Sperimentazione di una tecnica di conteggio del cervo al bramito

Collaborazione dal 2008 con il  Comando Carabinieri Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroforestale (precedentemente Corpo Forestale dello Stato) nella sperimentazione e applicazione di una nuova metodologia di censimento del cervo al bramito nelle Riserve Naturali Casentinesi. Collaborano al censimento anche i volontari delle Guardie Ecologiche Volontarie di CesenaFaenza e A.Ri.F.

Metodo Cicognani-Lucchesi: consiste nell’elaborazione di una tecnica adatta a coprire ampie superfici, dalla morfologia e dall’idrografia complessa e prevalentemente forestate, è una metodica che utilizza un limitato numero di operatori, adeguatamente formati sulla sua applicazione pratica e sulle caratteristiche peculiari della specie cervo durante il periodo riproduttivo. Si attua una semplificazione della raccolta dati di campo e della fase elaborativa degli stessi.,

Descrizione della metodologia

Web Map

Scarica la presentazione della metodologia del censimento del cervo in PDF

Vista 3D in Google Earth

Descrizione della metodologia tradizionale:

Monitoraggio della popolazione di Cervo (Cervus elaphus L.) nel territorio della Provincia di Forlì-Cesena, mediante censimento al bramito, 2008. Consulenza tecnico-scientifica ed elaborazione dati.

2018-04-12T18:51:05+00:00
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: